Acquisti su Generali

Il rimbalzo delle Borse mondiali, e pertanto anche di Piazza Affari, è avvenuto sulla scia di possibili concentrazioni bancarie a livello europeo. Con il recupero di ieri della Borsa milanese il calo dell’indice Mibtel (rispetto ai massimi 2007) si riduce all’1%, mentre l’AllStars è positivo del 7,7%. Una indicazione che sta a confermare come i vari comparti del listino si muovano nelle due direzioni, a seconda delle opportunità di intervento. Nei bancari, oltre alle impennate di Capitalia e Montepaschi, sta riemergendo l’interesse per le popolari; negli assicurativi l’attesa per oggi dei risultati Generali fa correre il titolo del Leone di Trieste (più 2,8%). Andamenti contrastanti tra i telefonici, per realizzi sulla holding Camfin (meno 2,3%). Recuperano i titoli dell’energia, ma corrono le utility Asm Brescia, Acea ed Hera. Di nuovo in quota Alitalia, sprint di Viaggi del Ventaglio (più 15%), mentre affonda Olidata (meno 10,9%).