Adagi e Allegri, note barocche a Palazzo Litta

Le grandi note tornano al Palazzo Litta di Milano. Arrivano questa sera, alle 21, per la rassegna «Musica e danza» i 13 membri dell’Accademia Bizantina, uno dei più raffinati e vivaci ensemble di musica antica presente sulla scena internazionale. Lo spettacolo «Il Settecento europeo» propone un repertorio seicentesco e settecentesco, attraverso l’esecuzione di brani di gusto barocco. Corelli, Haendel, Geminiani, Vivaldi e Bach: questi i compositori prescelti per gli archi e le corde dirette dal Maestro Ottavio Dantone.
Palazzo Litta, Cortile d’onore, Corso Magenta 24, Milano. Disponibili 200 posti ad ingresso libero.