"Due addetti militari turchi sono fuggiti in Italia col traghetto"

Secondo le autorità attaché in Grecia sono scappati per non tornare ad Ankara

Hanno preso con sé le famiglie e lasciato la Grecia, dirigendosi in Italia in traghetto. È questa la tesi che sostiene il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu, convinto che due attaché militari dell'ambasciata abbiano lasciato Atene dopo il fallito golpe del 15 luglio, per approdare alle nostre coste.

Domenica 7 agosto il ministero aveva chiesto alla Grecia di revocare i loro accrediti, dopo che i due - identificati come i colonnelli Ilhan Yasitli e Halis Tunc - non avevano fatto ritorno in patria, dove erano stati richiamati.

Dopo indiscrezioni circolate già questa notte, il ministro Cavusoglu ha confermato oggi, in un'intervista concessa al canale privato NTV, che secondo le informazioni in possesso delle autorità turche Yasitli e Tunc sarebbero partiti per l'Italia.

Una delle ipotesi è che il primo dei due, Yasitli, sia diretto nei Paesi Bassi, dove vive il fratello. Non è chiaro se gli attaché abbiano fatto richiesta d'asilo politico, in Italia o altrove, e le autorità italiane devono ancora commentare la notizia.

Sono 216 i militari che - secondo numeri forniti dalle autorità turche - mancano all'appello dal 15 luglio scorso e tra di essi ci sono anche 9 generali. Un gruppo di otto persone ha chiesto asilo in Grecia la mattina successiva al fallito golpe, quando erano atterrati ad Alessandropoli con un elicottero militare. La Turchia sta lavorando in questi giorni per ottenere la loro estradizione.

Commenti
Ritratto di MLF

MLF

Gio, 11/08/2016 - 17:35

Beh, questi sono davvero rifugiati politici..

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 11/08/2016 - 18:25

GRECIA O ITALIA COPRIRE DUE COLONNELLI DI UN PAESE ALLEATO DELLA NATO NON E' ONORE NE' PER LA NATO, NE' PER IL CxxxxxxE DEL TURCO

Iacobellig

Gio, 11/08/2016 - 19:43

ISOLARE ERDOGAN.

edo1969

Gio, 11/08/2016 - 20:01

I banans sono sperduti, non sanno più se continuare ad adorare putin o ad odiare erdogan, il loro cervello già provato dal 3% piatto piatto di forza italia, va in tilt

aitanhouse

Gio, 11/08/2016 - 21:43

aggiungiamoli ai migranti e facciamo finta di niente, saranno altre 70€ al giorno......

Iacobellig

Gio, 11/08/2016 - 22:25

ASILO POLITICO E RACCONTINO TUTTO SU ERDOGAN.

mareblu

Gio, 11/08/2016 - 22:51

QUESTA PROSTITUTA D'ITALIA AL MONDO NON TROVA PARI. IMBASTARDITA E PxxxxxA SOTTO TUTTI I PUNTI DI VISTA E DIVENTATA UN PxxxxxAIO GARANTITEMI 1000 EURO AL MESE , E RINUNCIO ALL'italia e AI CONIATI DI VOMITO DELLA RAI , CHE TUTTE LE SERE CON I SUOI TG MI PROCURA

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 11/08/2016 - 22:57

Già non si trovano più in Italia. Pare siano in Olanda.

blackindustry

Ven, 12/08/2016 - 00:57

Ci mancavano solo questi quattro turchi a metterci in difficolta' diplomatica con la Turchia. Avessimo un governo forte non ci sarebbe nessun problema, ma abbiamo Renzi... la Pinotti... Gentiloni...

g-perri

Ven, 12/08/2016 - 09:09

Sono gli unici, per adesso, ad essere sfuggiti al vero gople (perchè sembra davvero impossibile che nessuno si sia accorto che il vero golpe lo ha messo a segno Erdogan). Secondo voi come può un capo di stato in carica progettare un golpe nel proprio paese? Semplice, simulare un finto golpe per poi intervenire come ha fatto lui e mettere in atto il vero golpe.

Ritratto di MLF

MLF

Ven, 12/08/2016 - 10:12

g-perri: concordo in pieno. El Mutant: no.