Addetti in sciopero dopo 22 anni

Per la prima volta dopo 22 anni, i dipendenti dell’università Statale si asterranno per protesta dal lavoro. Lo rendono noto Rsu e organizzazioni sindacali annunciando l'agitazione per il prossimo 27 giugno, dalle 14 alle 16. Lo sciopero è stato indetto, hanno spiegato, in risposta all'atteggiamento dell'ateneo «che chiede nuovi tagli per il personale tecnico amministrativo, aumentando i servizi al pubblico mantenendo invariato il personale». Una delegazione di lavoratori è stata ricevuta ieri dal ministro dell’Università Fabio Mussi, in visita alla Statale. «Non ci ha fatto promesse precise, ci ha comunque ascoltati» hanno riferito poi i dipendenti dell’ateneo.