Addetto alle pulizie legato e rapinato

Hanno immobilizzato l’addetto alle pulizie, gli hanno legato i polsi, l’hanno imbavagliato, rinchiuso nel bagno e hanno rubato tre computer portatili dagli uffici. È successo l’altra sera, alle 23.30, negli uffici di una società finanziaria di via Falcone, al civico 7. La vittima è un filippino di 40 anni, si era recato negli uffici per fare le pulizie. Il filippino è stato aggredito da due uomini, probabilmente dell’Est che, dopo averlo rinchiuso nel bagno, hanno rubato tre computer portatili.