Addio a Cesare Barbetti, voce di Redford

Roma. È morto ieri a Lucca all'ospedale Campo di Marte per ischemia cerebrale Cesare Barbetti, uno dei più famosi doppiatori italiani. Aveva dato la voce, tra i tanti, a Robert Redford, Steven McQueen e Robert Duvall. Barbetti, che aveva iniziato la sua carriera come attore (aveva esordito, tra l'altro, con Eduardo in Il cappello a tre punte) era nato a Palermo nel 1930. Nella sua lunga carriera di doppiatore non sono mancate incursioni nel cinema e nel teatro. Proprio ieri mattina Barbetti aveva subito la quarta operazione dopo un incidente d’auto occorsogli una ventina di giorni fa in cui aveva riportato la frattura di tibia e perone.