Addio Ciambricco Papà di Sheridan

È morto a 88 anni Alberto Ciambricco, lo scrittore che con Mario Casacci aveva inventato il tenente Sheridan, protagonista di una delle più fortunate serie tv. Noto al grande pubblico per la figura del poliziotto interpretato da Ubaldo Lay, Ciambricco è stato autore di libri, sceneggiati, testi teatrali, canzoni per bambini. La sua creatura più riuscita resta senz’altro il tenente Sheridan, che fece la sua prima apparizione sugli schermi della Rai nel 1959, nella serie «Giallo Club». Impermeabile bianco, sigaretta fra le labbra e sguardo fermo, il tenente conquistò subito il pubblico televisivo, ed è ancora un eroe per molti italiani. Ciambricco e Lay si erano conosciuti su una nave, in fuga durante la seconda guerra mondiale.