Addio controllo di trazione? E Kimi si dà al motocross

Melbourne. Il campione del mondo dice che bisogna attendere le qualifiche di domani (le 4 di stamane in Italia) per capire le reali forze in campo. Intanto, forse solo Alonso si è adattato bene come lui alle nuove monoposto senza elettronica. Dice il finlandese: «Sul bagnato e sulla pista scivolosa ci potranno essere difficoltà, ma non penso di aver cambiato molto il mio stile di guida». Non dice però qual è il suo segreto: durante l’inverno Kimi si è allenato sulla neve in sella a una moto da cross. Obiettivo? Gestire al meglio un mezzo in condizioni estreme di assenza di trazione. Per il mondiale Raikkonen è fiducioso, «però – spiega - aspettiamo di vedere i valori in pista (nella notte si sono tenute le prime due sessioni di libere, ndr). Io il favorito? Aspettiamo, di certo è tutto più facile rispetto al 2007, ora conosco la squadra». E conosce come si scivola in moto sulla neve.