Addio mitico Hotel Plaza e i fan lo comprano a pezzi

Anche il mitico hotel Plaza di New York, chiuso per essere ristrutturato e trasformato in miniappartamenti di lusso, mise all’asta i propri gioielli. Tra i lotti della vendita c'erano sgabelli da bar, cuscini, pigiami col monogramma e una serie di uniformi da portiere d'albergo e da cameriera. Offerto anche un set di asciugamani ricamati con lo stemma. Per sei ore acquirenti di tutto il pianeta hanno partecipato a New York alla vendita dei cimeli, che ha raggiunto la cifra di 1,7 milioni di dollari. Tra i pezzi più pregiati: «Vista sul Plaza da Central Park», una tela di Luis Graner appesa per anni all'ingresso del grande albergo e acquistata per 78.000 dollari.