Addio a Pat Morita saggio di Karate Kid

L'attore americano di origine giapponese Pat Morita, 73 anni, che ebbe una nomination agli Oscar per The Karate Kid, è morto giovedì a Las Vegas, in Nevada. Lo ha annunciato ieri a Los Angeles sua moglie Evelyn, ricordando che l'attore, diventato famoso per il suo ruolo nel serial tv Happy Days, «ha dedicato tutta la sua vita alla carriera di attore e alla commedia».
In Karate Kid, di cui, dopo il successo del primo episodio, uscirono altri due sequel, Morita interpretava un saggio maestro di arti marziali che istruiva il suo unico allievo con metodi tanto semplici quanto originali. Il ragazzo che, dopo aver subito i soprusi dei bulli della zona, accettava di sottoporsi agli allenamenti del maestro apprendeva la tecnica del karate come arte di pura difesa.