Addio a Tabori, il regista de «I cannibali»

George Tabori, fra i maggiori autori e registi teatrali e contemporanei è morto a Berlino all’età di 93 anni. Lo annuncia il direttore del Berliner Ensemble Claus Peymann. Il decesso di Tabori è avvenuto lunedì. Nato il 24 maggio 1914 a Budapest, Tabori emigra a Londra e poi a Berlino dove si occupa di teatro, scrive, firma regie e recita. In America incontra Brecht e diviene suo allievo. In Italia è noto per il dramma I cannibali e poi Mein Kampf, rappresentato al Mittelfest nel 1991.