Adesso Billie Holiday canta in italiano

Tre serate con Ada Montellanico. Da domani a lunedì la cantante sarà alla Casa del Jazz, per presentare il nuovo album Il sole di un attimo e per celebrare Billie Holiday, suo primo amore musicale. La Montellanico è una delle più sensibili e raffinate cantanti italiane. Ha saputo fondere il linguaggio jazzistico alla lingua italiana, anche attraverso la riscoperta di molti standard. Nel nuovo album le storie da raccontare sono per lo più di sua composizione: liriche struggenti, sinuose e penetranti, avvolte in ambiti musicali puramente afroamericani. I testi sono tutti in italiano e confermano la riuscita di una ricerca che declina il jazz nella nostra lingua, attraverso il raggiungimento di uno stile e di un sound originali. Nei concerti di domani (doppio appuntamento alle 21 e alle 23) e domenica saliranno sul palco con Ada Montellanico alcuni tra i più talentuosi musicisti del jazz italiano: Stefano «Cocco» Cantini ai sax, Bebo Ferra alle chitarre, Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Walter Paoli alla batteria. Straordinario ospite della serata sarà Antonio Amanti, che suonerà il corno di bassetto, antico strumento usato da Mozart, il cui suono misterioso ha colpito Ada tanto da farle scrivere un brano nel quale duetta con lui. La serata di lunedi 31, che omaggia Billie Holiday ripercorrendo tappe fondamentali della sua vita artistica, vedrà un cambio di formazione. A parte Stefano «Cocco» Cantini, che rimarrà ospite del concerto, arriveranno sulla scena altri eccellenti musicisti, che da anni sono compagni di viaggio della Montellanico: Giovanni Ceccarelli al piano, Pietro Ciancaglini al contrabbasso e Lorenzo Tucci alla batteria. Info: 06.704731