Adesso i supereroi sono formato famiglia

1) BENVENUTI
AL SUD (0)
3.792.099
2) INCEPTION (1) 1.839.584
3) L’ULTIMO
DOMINATORE
DELL’ARIA (2)
1.261.438
4) LA PASSIONE (4) 489.955
5) MORDIMI (3) 409.238
6) MANGIA, PREGA,
AMA (5)
386.768
7) UN WEEKEND
DA BAMBOCCIONI (0)

369.001
8) SHARM EL SHEIK (6)
271.324
9) SHREK E VISSERO FELICI
E CONTENTI (8)
169.834
10) CANI & GATTI:
LA VENDETTA DI KITTY (10)
149.525
(I dati, forniti da Cinetel, si riferiscono all’ultimo week-end; i numeri, tra parentesi, indicano la posizione precedente).

Brusco risveglio per Leo DiCaprio dai suoi sogni truffaldini. Dopo appena sette giorni, Inception è stato spazzato via da Benvenuti al sud, ennesima conferma della qualità ritrovata della commedia all’italiana. Il film, interpretato dagli ottimi Claudio Bisio e Alessandro Siani, ha raccolto quasi 4 milioni di incasso, il doppio della pellicola di Nolan, con una media per sala che richiama musiche natalizie (ben 7.128 euro). Che sia un buon momento per il nostro cinema è confermato anche dal quarto posto del riuscito La Passione di Carlo Mazzacurati mentre delude, al botteghino, l’acclamato (dalla critica) La pecora nera di Ascanio Celestini finito addirittura fuori dalla top ten degli incassi.
Oltre alla pellicola dominatrice del fine settimana, si registra un’altra sola novità nei dieci, ovvero il pessimo Un weekend da bamboccioni (interpretato da Adam Sandler) capace, però, di ottenere il settimo posto. Solo dodicesimo, invece, l’ottimo The Horde, l’horror francese che meritava un pubblico più vasto. Il botteghino totale migliora del 13% se paragonato al medesimo week-end dello scorso anno.