Adf, patto tra soci pubblici

Spunta l'ipotesi di un patto di sindacato tra i soci pubblici di Aeroporti di Firenze che insieme controllano il 20% circa del capitale. Il progetto è stato avanzato nel corso della riunione che si è tenuta ieri tra i vertici dei Comuni e delle Camere di Commercio di Firenze e Prato. La costituzione del patto verrà probabilmente formalizzata entro l'anno. L'intenzione è quella di arrivare a una gestione condivisa dell'aeroporto fiorentino evitando conflittualità tra i soci privati presenti (Sagat al 31%, Meridiana al 15% e gruppo Panerai al 14%).