Adidas cup All’ultima chance il Giornale blocca la capolista Infront

Serata grandi firme nell’ultimo turno della regular season dell’Adidas Cup: Paolo Berlusconi, vestita la maglia n. 11 del Giornale, dà il calcio d’inizio alla gara di Adipure dove l’ex milanista Serginho, rientrato dal Brasile, va in gol due volte sotto gli occhi divertiti di Seedorf e Dida, spettatori d’eccezione. Tanto spettacolo col capocannoniere Valtolina e Tricarico (6), Lemarchand e Sità (5), Fontolan, Dell’Orto e Lastella (3), Raimondi, Conte, Manzini, Damiani, Didonè, Pavone, Marcolin, Moroni, Cauet (2).
Ma l’interesse era tutto sulla partita del Giornale contro la corazzata Infront e i gialli di via Negri hanno sfiorato l’impresa, confermandosi al terzo posto in classifica: un pareggio grazie ai gol di Rossi e Monza, ma anche un palo di Monza e una traversa di Gelosi all’ultimo secondo che hanno fatto tremare la capolista. Pur senza Occhipinti (squalificato), Galia (infortunato), Pizzi e Billy Berlusconi, i berlusconiani hanno avuto sempre l’incontro in mano.
Risultati 22° turno: Studio Tributario Int.-Adipure 5-9, Ristorante Donati-Epicas 9-8, Infront-Il Giornale 2-2, Studio Legale Izzi-The First Outsourcing 9-9, Hotel Philosophy-Emporio Armani 5-4, PiùStyle-Fondiaria sai 9-5.
Classifica: Infront punti 57, PiùStyle 55, Il Giornale e Hotel Philosophy 40, Emporio Armani e Studio Legale Izzi 36, Ristorante Donati 33, Epicas 25, The First Outsourcing 18, Adipure e Fondiaria Sai 14, Studio Tributario 10.
Playoff (lunedì 25 e giovedì 28): Infront-YKK, PiùStyle-Advanced Solutions, Il Giornale-Studio Legale Izzi, Hotel Philosophy-Emporio Armani.