Adidas Cup Da Ganz a Di Canio quanto ruggiscono i vecchi leoni

L’Adidas Cup non si ferma nella settimana pasquale e a farla da protagonisti sono questa volta i tanti campioni che hanno deciso di giocare nella serie A2. Grandi ex come Maurizio Ganz, Paolo di Canio, Pietro Vierchowod, Carrera, Melchiori, Crippa, Bigica, Medhoun danno ogni lunedì sera spettacolo sui campi del Masseroni Marchese. E la capolista YKK, ha subito un pesante ko dopo 14 vittorie consecutive. Dopo due sconfitte iniziali era stato l’arrivo dell’ex laziale Di Canio, capocannoniere con 50 gol, a lanciare al vertice YKK, frenata però nello scontro diretto da Advanced Solutions di Stefano Melchiori (poker di reti, a quota 43 alle spalle di Di Canio nella classifica dei bomber), ora a un solo punto dalla capolista.
Sorpresa negativa invece per la Framag di Mauro Tavola, alla quale non bastano i gol di Ganz (due, 41 in totale), Carrera e Vierchowod per avere ragione del Metro Melià che pareggia grazie al gol di Giacomo Diana, ex Giornale. Un altro ex di via Negri a farsi onore è Siro Zucca che coi suoi 32 gol è il migliore tra i non professionisti. La sua tripletta porta Europa System, guidata dall’altro ex Alberto Cuomo, alla vittoria su Nivea.
Risultati 17° turno: YKK-Advanced Solutions 3-7, BBC Progetti-Banca Mediolanum 5-5, Bosch-Eagle Pictures 5-3, Framag-Metro Melià Milano 4-4, Europa System-Nivea for men 7-3, Pricewaterhouse Cooper-Ventaclub Gazz.Sport 1-6.
Classifica: YKK punti 42, Advanced Solutions 41, Framag 38, Europa System 37, Metro Melià Milano 28,Nivea for men 25, Bosch 20, BBC Progetti 19, Banca Mediolanum 13, Ventaclub Gazz.Sport e Pricewaterhouse Coopers 9, Eagle Pictures 6.