Adr, Falck vuole una svolta

Per Aeroporti di Roma (Adr) è necessaria una svolta. Tra le ipotesi anche quella di assumere la guida della società. Lo ha detto l’amministratore delegato della Falck, Achille Colombo. Falck che ha in portafoglio il 31% di Leonardo, holding che controlla Adr con il 51,152% non sembra disposta a cedere la sua partecipazione alla Gemina della famiglia Romiti dopo la scadenza dei lock-up di fine luglio. Quanto a Gemina per oggi è convocato il cda della società di cui si parlerà anche di una possibile acquisizione della quota Falck di Adr.