Adr: Palenzona designato alla presidenza

È durato più di tre ore e si è svolto in un clima di contrapposizione molto tesa il consiglio di amministrazione di Gemina, cui è seguito, in serata, quello di Leonardo (la sub holding che controlla Aeroporti di Roma). È stata approvata la lista dei candidati per il cda di Adr, all’interno della quale spicca il nome di Fabrizio Palenzona, destinato ad assumere la carica di presidente di Adr. Durante la riunione i legali della società hanno illustrato le complesse procedure che regolano i rapporti con gli australiani di Macquarie, in seguito alla constatazione della fase di stallo nella gestione di Adr, di cui Gemina e Macquarie sono socie rispettivamente al 51% e 45% circa. Per il momento, Gemina non ha formulato nessuna offerta agli australiani.