Adriano: «Gli ho detto che era successo più volte anche a me»

In campo, con Martins, è stato uno dei giocatori capaci di convincere Zoro a non abbandonare la partita. L’ha seguito, gli ha parlato, l’ha quasi strattonato per farlo calmare. In serata, a freddo, Adriano ha poi raccontato meglio che cosa gli ha detto: «A Zoro ho spiegato che quei cori purtroppo sono capitati anche a me». E ancora: «Sono andato da lui - ha aggiunto il brasiliano dell’Inter appena atterrato all’aeroporto milanese della Malpensa - e gli ho chiesto di restare tranquillo: sono cose bruttissime, capitate anche a me gli ho ripetuto ancora».