Adro, giudice: "La scuola esponga il Tricolore" 

La scuola di Adro, in provincia di Brescia, diventata famosa per i circa 700 simboli del Sole delle Alpi che campeggiavano nell'istituto, voluti dal sindaco leghista Oscar Lancini, dovrà esporre la bandiera italiana e quella dell’Unione Europea. Lo ha deciso il tribunale accogliendo un ricorso della Cgil<br />

Brescia - La scuola di Adro (Brescia), diventata famosa per i circa 700 simboli del Sole delle Alpi che campeggiavano nell’istituto scolastico, voluti dal sindaco leghista Oscar Lancini, dovrà esporre la bandiera italiana e quella dell’Unione Europea. Lo ha stabilito il Tribunale civile di Brescia, accogliendo un ricorso della Cgil, ordinando anche la rimozione definitiva "a spese del Comune" del "simbolo partitico".