Aem, formalizzata la cessione a Stirling Square

La cessione del controllo di Metroweb da Aem al fondo di private equity Stirling Square Capital Partners è stata formalizzata ieri. Lo fa sapere la società guidata da Giuliano Zuccoli, proprio mentre a Palazzo Marino l’opposizione si prepara a dare battaglia sulla verifica della regolarità dell’operazione. In base a quanto stabilito dall’accordo quadro firmato il 3 agosto scorso, si legge in una nota, il 100% di Metroweb è stato acquisito da Burano, società di diritto italiano controllata indirettamente da Stirling con una quota del 76,47% e partecipata da Aem con una quota del 23,53% con un investimento per Aem di 8 milioni di euro. L’ex municipalizzata ha inoltre sottoscritto titoli di debito convertibili emessi da Metroweb per un ammontare di 24 milioni di euro.