Aerei Per la Iata ripresa solo fra tre anni

Il trasporto aereo avrà bisogno di almeno tre anni per tornare a ritmi di crescita sostenuti e altre compagnie sono destinate alla bancarotta. La stima è del direttore generale della Iata, Giovanni Bisignani, autore di un quadro a tinte fosche che si innesta sui dati tutt’altro che positivi diffusi da Eurocontrol (l’organizzazione europea per la sicurezza della navigazione aerea): nel 2009 calo record dei voli in Europa, con una flessione del 6,6% rispetto all’anno precedente.