Aereo fora in pista. Linate chiuso, poi riaperto

Lo scoppio di una gomma di un piccolo aereo privato ha causato la chiusura dello scalo milanese alle 16,27. Il blocco di tutti i decolli e gli atterraggi è durato solo mezz'ora: alle 16,54 lo scalo è tornato operativo. Nessun volo "dirottato"

Milano - E' stato chiuso dalle 16,27 alla 16,54 l’aeroporto di Linate a causa di un piccolo incidente a un aereo privato. La Sea, società che gestisce gli scali milanesi, ha precisando che la chiusura è avvenuta dopo che, l'aereo ha forato in pista durante la fase di rullaggio.

Nessun volo dirottato "Non è scattata nessuna particolare emergenza, si tratta di un incidente abbastanza comune ma essendo accaduto su un raccordo la procedura impone il blocco dei decolli e degli atterraggi per motivi di sicurezza, avevanoriferiscono fonti della sicurezza dell’aeroporto. Nessun volo di linea da e per Linate è stato dirottato, ma si sono verificati solo lievi ritardi.