Aereo fuoripista, tragedia sfiorata in Colombia

Tragedia sfiorata all'aeroporto di Santa Marta: solo 9 feriti, ma poteva andare peggio. Il velivolo ha proseguito la corsa fermando sulla spiaggia a pochi metri dal mare

Bogotà - Un velivolo della compagnia colombiana Aero Republica con 59 persone a bordo è uscito di pista dopo l'atterraggio nell'aeroporto Simon Bolivar della città di Santa Marta, con un bilancio di nove persone ferite. Lo ha reso noto l'Aviazione civile colombiana. L'aereo, un Embraer 190, proveniva da Cali e non aveva segnalato alcun guasto, ma al momento di toccare il suolo qualcosa non ha funzionato e la corsa è continuata oltre la pista, fermandosi con il muso nella sabbia sulla linea del bagnasciuga, e con la pancia della carlinga appoggia su una scogliera. Al momento dell'atterraggio, alle 15,50 (le 22,50 italiane di ieri) nella zona dell'aeroporto si registrava una pioggia insistente.