Aeroporti, sottoscritta la lettera d'intenti per l'integrazione Sea-Sacbo

Mandato dei cda delle società che gestiscono gli scali di Malpensa, Linate e Orio al Serio ai presidenti Modiano e Radici per il progetto: il 30 giugno 2016 scadenza per l’approvazione dell’operazione da parte delle assemblee straordinarie

Va avanti il progetto di integrazione fra le società che gestiscono gli aeroporti di Milano Malpensa, Milano Linate e Begamo Orio al Serio.

I consigli di amministrazione di Sea e Sacbo hanno infatti dato mandato dato mandato ai rispettivi presidenti, Pietro Modiano e Miro Radici, si rende noto con una nota, “per firmare la lettera d’intenti fra le due società riguardante il progetto d’integrazione, che fissa al 30 giugno 2016 il termine ultimo per l’approvazione dell’operazione da parte delle assemblee straordinarie delle due società e l’adozione di ogni delibera inerente e conseguente da parte di dette assemblee”.

“Per tutto questo periodo le due società - conclude la nota - s’impegnano tra l’altro a non avviare altro negoziato o trattativa, che coinvolga soggetti terzi sul medesimo oggetto dell’operazione in corso”.