Afferra il rapinatore alle parti basse e lo fa catturare

Era riuscito ad afferrare ai genitali uno dei due uomini che l’avevano rapinato e questo ha permesso ai carabinieri di catturare i colpevoli. Un pensionato di 76 anni di Capoterra, vicino a Cagliari, è stato brutalmente aggredito davanti a casa sabato scorso. I rapinatori lo hanno picchiato nel tentativo di rubargli l’auto e l’hanno legato a una sedia. La vittima - che ha problemi di deambulazione - ha anche rischiato di morire perché i due hanno cercato di dare fuoco alla sua casa. Qualche giorno dopo gli investigatori hanno scoperto che a uno degli indiziati faceva male il basso ventre. Il medico ha scovato una ferita ai genitali, compatibile col racconto del pensionato.