Affluenza in lieve calo nei 45 comuni del Lazio

Affluenza nella norma nella prima giornata delle elezioni amministrative nei 45 comuni del Lazio. Il dato generale alle 19 di ieri (si è votato fino alle 22, e poi oggi dalle 7 alle 15) registrava un’affluenza del 41,56 per cento, di poco inferiore al 42,84 fatto registrare nella precedente tornata. Affluenza maggiore nella provincia di Latina (44,6) con un aumento dell’1,2, seguita da Viterbo (43,8 rispetto al 43,6 dell’edizione precedente), Rieti (40,5 contro 42,7) e Frosinone (40,0 contro 43,6). Ultimi i comuni in provincia di Roma, dove alle 19 di ieri aveva votato soltanto il 38,9 per cento degli aventi diritto, quasi tre punti percentuali rispetto al 41,7 del precedente.
E vediamo l’affluenza nei vari comuni. In provincia di Roma l’affluenza maggiore si è verificata a Camerata Nuova (51,9). Affluenza alta anche a Labico (45,6), Nerola (45,5) e Torrita Tiberina (46,6). Decisamente bassa invece nei comuni più importanti come Ardea (34,6), Castelgandolfo (36,1), Ladispoli (34,4). Cresce l’affluenza a Civitavecchia (41,1 contro 40,2). Gli altri dati: Allumiere 42,4; Bracciano 44,2; Formello 38,5; Lanuvio 41,4; Lariano 37,3; Manziana 42,1; Montecompatri 37,2; Valmontone 42,3.
A Frosinone votanti in calo: alle 19 di ieri erano al 40,2 (precedente 44,2). Il comune ciociaro in cui si è votato di più è San Giovanni in Carico (47,7), di meno San Biagio Saracinisco (30). In mezzo Ceccano (42,7), Pofi (35), Cervaro (34) e Picinisco (30,5). Bene l’affluenza a Latina (45,7, in crescita di oltre 4 punti), anche se il record in provincia spetta a Cori (49,2), seguito da Sonnino (46,1), Sezze (45) e Castelforte (44). Più bassa l’affluenza a Campodimele (32,9), Gaeta (40,2), Sabaudia (42,5), Santi Cosma e Damiano (43,8) e San Felice Circeo (40,4). Nel Reatino il capoluogo Rieti si ferma al 40,8, mentre è da record il 66,53 di Nespolo. Sopra il 50 anche Montenero Sabino (52). A Casaprota affluenza del 45,2, a Cittaducale del 35,9. Infine il viterbese: a Tarquinia 40,1, a Montalto di Castro 44,2, a Ronciglione 45,7, a Capranica 46,9 e a Castel Sant’Elia 44,3. I dati più alti a Barbarano Romano (55,5) e Latera (51,7).