Afterhours e Linea77 per soli «amici»

In una palazzina modernissima ma anonima di acciaio e vetro di Los Angeles, tra le ville di Beverly Hills e la zona commerciale di Rodeo Drive, alcune centinaia di manager e tecnici, quasi tutti giovanissimi, gestiscono un «social network» che, nato per offrire un palcoscenico su Internet a giovani musicisti e cineasti locali senza una casa discografica o cinematografica alle spalle, è divenuto un fenomeno di portata inimmaginabile e, ormai, globale.
Una «piazza elettronica» nella quale i giovani dialogano con gli «amici», ne cercano di nuovi, raccontano - anche con immagini e video - la loro vita, dichiarano le proprie preferenze nello sport, nell'arte, in politica, condividono la musica o il film preferito, e, a volte, comprano o vendono oggetti. Tutto questo - e molto di più - è «MySpace», oggi come oggi la più vasta «rete di socializzazione» via Internet del mondo. In cifre: 175 milioni di utenti registrati e altri 230mila «amici» (così viene chiamato chi si iscrive) che si aggiungono ogni giorno. Un fenomeno gigantesco che ha preso piede anche nel Belpaese.
Ed è proprio la filiale italiana di «MySpace» a promuovere in città il proprio primo «secret show» a livello nazionale. La location prescelta è quella del Base B, spazio multifunzionale in zona Bovisa. In soldoni, si tratta di un concerto «solo» per i propri utenti: aperto, cioè, a coloro che si presenteranno muniti del proprio profilo «MySpace».
Tra gli invitati, gli heavy-rocker torinesi Linea 77, gli emergenti e superscanzonati Diodellalove (una loro canzone s'intitola «Ragazza MySpace»), dj Boosta (il tastierista dei Subsonica!) e, dulcis in fundo, gli Afterhours. Se il bistrattato rock italiano è diventato con gli anni sempre meno provinciale e più credibile, il merito va anche e, forse, soprattutto alla band milanese. Una tra le più autorevoli e longeve realtà del nostro Paese. Dagli esordi, sul finire degli anni Ottanta, in equilibrio tra rock e psichedelia, fino alla sfida odierna: portare in giro per gli Stati Uniti il proprio rock'n'roll a base di melodia e rumore, sperimentazione ed ironia.
Afterhours, Linea 77, Diodellalove e Boosta
Stasera, ore 21
Base B, via Lambruschini 36
Ingresso con profilo "MySpace" (info www.myspace.com/secretshowsit)