AG Investments punta a gestire il Cup

Il nuovo obiettivo è la gestione dei servizi del Cup, il Centro unico di prenotazione con il quale si riservano telefonicamente le visite negli ospedali genovesi, indetto con gara europea da Datasiel Spa. Così GA Investments, dopo le recenti acquisizioni societarie, prima tra tutte la maggioranza di azioni del Ramo d'Azienda di Elsag spa (relativo all'archiviazione ed al trattamento dei documenti), si propone «come la miglior soluzione sulla piazza al trattamento dei documenti e dei dati». Lo spiegano Andrea Pesce e Antonio Desiata, i due manager alla guida del gruppo: «GA Investments, nata dalla trasformazione di Genova Archivi Spa, è oggi la realtà regionale a carattere nazionale leader nel panorama dei gruppi operanti nel settore della Information Technology. Infatti offre servizi di trattamento dati e gestione archivi attraverso STI, di gestione banche dati, tematiche digitali e creazione di software ed applicativi grazie ad Arcott, di gestione patrimoni immobiliari attraverso RS property management ed attività di data entry e video codifica con Locos International».
L'ultima acquisizione è un importante call center genovese al cui interno operano oltre sessanta unità che, gestito dalla neo acquisita Esseti, darà una svolta determinante a questo genere di attività, diminuendo notevolmente i costi e migliorando la tipologia di servizi e divenendo un riferimento rivoluzionario e di innovazione tecnologica, in questo settore.
GA Investments ha stretto un rapporto di collaborazione con la facoltà di Ingegneria Informatica dell'università di Genova, «per il finanziamento e l'impegno congiunto di un progetto volto allo studio di una avanzata ed innovativa tecnologia di riconoscimento ottico delle immagini finalizzato alla risoluzione di numerose problematiche cartacee aziendali». Nelle società del gruppo lavorano 400 persone dislocate nelle sedi di Genova, Roma e Piacenza.