Agevolazioni fiscali per tre anni Stanziati 50 milioni

Il decreto incentivi approvato dalla Camera consente di estendere le agevolazioni previste dalla manovra triennale per i distretti industriali anche alle reti di imprese. La norma non solo prevede procedure amministrative semplificate per l’applicazione dei tributi, ma anche la possibilità di accedere alla tassazione unitaria su base concordataria per almeno tre anni. In questo modo le aziende che stipulano tra loro contratti di rete possono beneficiare di un sistema fiscale meno invasivo: i tributi sono predeterminati in cifra unica attraverso un accordo (il concordato) con l’Agenzia delle entrate e i controlli hanno il solo scopo di monitoraggio e aggiornamento. Il provvedimento ha un costo già fissato dalle precedenti Finanziarie in 50 milioni di euro annui.