Aggredisce cercatori di tartufi: in manette

I carabinieri hanno arrestato venerdì notte un uomo di 50 anni, Q.M., per i reati di tentato omicidio, detenzione abusiva di parti di armi da guerra e munizioni. L’uomo, mentre si trovava a Monte Livata, ha notato la presenza di tre persone provenienti da Terni, impegnate a cercare tartufi in prossimità di una faggeta. Avvicinatosi ai tre li ha aggrediti e ne è scaturita una violenta discussione, finita con il ferimento di due uomini. In casa gli sono state sequestrate armi.