Aggredisce i passanti: romeno ammanettato

Romeno di 36 anni in manette con l’accusa di resistenza e lesioni al pubblico ufficiale dopo che ieri mattina, in piazza Tuscolo, ha danneggiato, armato di bastoni, le auto in transito e aggredito i passanti. In un primo momento a intervenire per bloccare l’uomo, senza riuscirci, è stato un agente del commissariato San Lorenzo che poi ha chiesto l’intervento degli agenti del commissariato San Giovanni. Insieme, e dopo una colluttazione, sono riusciti a bloccarlo. Portato presso gli uffici della Scientifica per accertamenti, il romeno ha dato di nuovo in escandescenze: ne è scaturita una nuova colluttazione che ha costretto gli agenti ad ammanettarlo.