Aggredisce la moglie durante lite: arrestato

Un uomo di 61 anni, Luigi Filosa, di Formia, è stato arrestato ieri mattina dalla polizia con l’accusa di tentato omicidio. Al culmine di una lite, ha colpito la moglie con un tondino di ferro al collo e sul viso. È stata la stessa donna a dare l’allarme uscendo in strada e rifugiandosi in un bar in località «Trivio», una delle frazioni più popolose di Formia. Soccorsa dai sanitari del 118 la donna è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale «Dono Svizzero». L’uomo si è allontanato da casa e solo ieri mattina gli agenti lo hanno rintracciato.