Aggredisce la suocera arrestato dalla polizia

Si è presentato nell’abitazione della ex convivente, ha sfondato la porta di casa e ha aggredito la suocera. Quando sono arrivati gli agenti di una volante, ha aggredito anche loro. È accaduto sabato, intorno a mezzanotte, in via Mammuccari, a San Basilio. L’uomo, 36 anni, era stato abbandonato dalla convivente proprio perché la picchiava. Ora dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, violazione di domicilio, violenza, resistenza e minacce a pubblico ufficiale.