Aggrediscono donna Presi 2 marocchini

Due marocchini di 28 e 29 anni con precedenti penali sono stati arrestati per rapina, nella notte tra martedì e mercoledì all’angolo tra via Senato e corso Venezia, grazie alla segnalazione di un giornalista 37enne che li ha notati fuggire dopo il colpo. La vittima - una 29enne - è stata seguita, all’uscita di un locale di corso Como, dai due uomini che, una volta giunti dietro di lei in via Filzi, le hanno strappato la borsetta e l’hanno fatta cadere dalle scale della metropolitana, per poi scappare salendo su un taxi. È stato allora che il giornalista li ha notati. Così ha chiamato il 113, riferendo il modello del taxi, una Toyota, fermata quindi in corso Venezia con ancora i due balordi a bordo.