Aggrediscono un romeno due maghrebini in cella

Ha fermato una volante della polizia perché aveva subito un tentativo di rapina e gli agenti hanno arrestato i responsabili. L’altra notte in via Calvairate i poliziotti di pattuglia hanno visto scendere da una Fiat Croma, Traian S. di 47 anni, un romeno regolare, lasciando nella macchina una donna. Lo straniero ha raccontato di aver subito un tentativo di rapina nei pressi del chiosco di via Calvairate. Due nordafricani hanno cercato di prendergli prima il cellulare, poi il portafogli infine lo avevano colpito con un pugno. Mentre la donna, che era con i due, era salita in auto per convincerlo a non chiamare il 113. Il romeno era scappato e, pochi metri più, avanti aveva incrociato la polizia. Gli agenti si sono recati insieme a Traian S. nel chiosco e hanno arrestato un tunisino di 34 anni e un marocchino di 33, mentre la donna nel frattempo si era eclissata.