Aggredito Grave tifoso juventino

Bologna Un sostenitore della Juve, un modenese di 44 anni, è stato portato in ospedale in gravi condizioni dopo essere stato colpito alla testa vicino allo stadio Dall’Ara. L’uomo stava percorrendo a piedi via della Certosa per raggiungere la propria auto quando alcuni sostenitori del Bologna hanno cercato di strappargli la sciarpa bianconera. Ne è nato un tafferuglio e lo juventino è stato colpito al capo da una o due pietre. Il tutto sotto gli occhi del figlio.