Aggressione al tassista, la Moratti: il Comune donerà un'auto al testimone

&quot;La donazione - ha spiegato Letizia Moratti in collegamento con <em>Domenica In</em>
- vuole essere un modo per premiare un gesto coraggioso e per
rappresentare un segno tangibile della vicinanza delle istituzioni&quot;. L'auto data alle fiamme come ritorsione nei confronti del teste

Il Comune di Milano regalerà un' automobile al testimone del pestaggio di cui è rimasto vittima Luca Massari, taxista "colpevole" di aver investito un cane lasciato senza guinzaglio. Questa è la risposta che il sindaco Letizia Moratti ha voluto dare dopo che l'auto dell'uomo è stata data alle fiamme per ritorsione.

"La donazione - ha spiegato Letizia Moratti in collegamento con Domenica In - vuole essere un modo per premiare un gesto coraggioso e per rappresentare un segno tangibile della vicinanza delle istituzioni".

L'uomo riceverà una vettura a cinque porte di marca italiana. La delibera andrà in giunta venerdì prossimo.