Agguato in tv, la Rai condanna l’Annunziata

«Lucia Annunziata non ha seguito la legge sulla par condicio che afferma che il conduttore non deve far trasparire le sue posizioni politiche».
Il presidente Rai Petruccioli condanna la giornalista per lo scontro con il premier Berlusconi durante la trasmissione In mezz'ora. «Si tratta comunque - ha detto Petruccioli - di una brutta storia da cui tutti escono male, e la Rai deve evitare che si ripeta». Questa sera il duello tra Silvio Berlusconi e Romano Prodi.