Agli Agnelli il 18,6% di Brazilian Btg

Exor, la finanziaria della famiglia Agnelli, ha firmato un accordo con un prestigioso consorzio di investitori stranieri per acquistare il 18,6% della Brazilian Btg Pactual, la principale banca d’investimento del Paese. L’operazione avviene nell’ambito di un aumento del capitale per 1,8 miliardi di dollari. «Siamo felici di poter contribuire ad avviare una nuova fase di crescita - commenta il presidente di Exor, John Elkann - per Btg Pactual. Sotto la guida di Andrè Esteves, la società è diventata la più importante realtà brasiliana nel settore dell’investment banking, oltre che uno dei leader nazionali nella gestione del risparmio. L’accordo raggiunto con Btg Pactual consentirà di cogliere anche nuove opportunità in Brasile».