Agli analisti piace la semestrale Atlantia e il titolo fa più 6,4%

Martedì è stata diffusa una semestrale con buoni risultati e ieri le azioni Atlantia hanno fatto il botto. La holding del gruppo Benetton, che controlla Autostrade per l’Italia, ha chiuso infatti le contrattazioni in crescita del 6,35% a 18,1 euro, guadagnandosi la palma di miglior titolo della Borsa milanese. L’aumento degli utili (più 7,4%) e dei ricavi (più 7,8%) è risultato infatti superiore alle stime degli analisti, che hanno emesso buoni giudizi sul titolo e rialzato i prezzi-obiettivo. «I fondamentali di Atlantia sono forti, anche in un’economia debole», ha detto per esempio Edoardo Bosio, analista di Mediobanca, confermando il giudizio «outperform» sul titolo.