Agli MTV VMA John Travolta scambia una drag queen per Taylor Swift

Alla premiazione degli MTV Video Music Awards, John Travolta si confonde e scambia una drag queen per Taylor Swift, scatenando l'ironia collettiva

Gli MTV Video Music Awards sono uno degli eventi musicali più attesi e importanti per gli artisti americani e anche quest'anno si sono rivelati uno degli show più belli dell'anno. Regina incontrastata dell'evento è stata Taylor Swift, che ha conquistato la statuetta per il video migliore dell'anno grazie alla clip di You need to calm down.

È stata quasi una rivincita da parte di Taylor Swift, dopo le polemiche dei mesi scorsi e dopo che, 10 anni fa, la cantante era stata umiliata da Kanye West su quello stesso palco. Era il 2009 quando iniziò la faida tra i due, ossia quando Kanye West fece irruzione sul palco per protestare contro la vittoria di Taylor Swift, secondo lui immeritata perché il premio sarebbe dovuto andare a Beyoncé per il video della sua “Single Lady.” Il momento in cui West interrompe il discorso della Swift è diventato un pezzo di storia degli MTV Video Music Awards. Dopo due lustri, ecco che la premiazione della cantante regala un altro momento epico destinato alla memorabilità. La consegna della statuetta a Taylor Swift è stata affidata a John Travolta, indimenticato divo di Grease. Nel momento di porgere il premio alla cantante, però, John Travolta commette una grandissima gaffe. Invece di dirigersi verso la Swift, l'attore è andato verso Jade Jolie, una drag queen che nel video di You need to calm down ha vestito proprio i panni della cantante.

Il gesto non è passato inosservato e ha scatenato l'ilarità del pubblico presente ma soprattutto di quello da casa che seguiva l'evento e che sui social ha sottolineato il fatto con grande divertimento. Ancora una volta Taylor Swift si è resa protagonista di un momento epico per gli MTV Video Music Awards e sicuramente Jade Jolie può sentirsi gratificata per il buon lavoro svolto nell'assomigliare alla cantante.