Agusta, in Malesia contratto da 200 milioni

AgustaWestland, società del gruppo Finmeccanica, ha firmato un contratto con la Malaysian Maritime Enforcement Agency per la fornitura di tre elicotteri Aw139, più numerosi altri in opzione. L’accordo ha un valore complessivo di oltre 200 milioni di dollari. La Malaysian Maritime Enforcement Agency, si legge in un comunicato della società, utilizzerà gli elicotteri Agusta per missioni di ricerca e soccorso, pattugliamento e per compiti di tutela della sicurezza nazionale. L’accordo segna l’ingresso dell’Aw139 sul mercato governativo malese. Sono oltre 400 gli esemplari di questo elicottero ordinati fino ad oggi da più di 100 clienti in oltre quaranta Paesi.