AH «atterra» a Bologna

È stato perfezionato il contratto con cui la Camera di commercio del capoluogo emiliano ha ceduto 1.275.000 azioni della società Aeroporto G. Marconi di Bologna a Aeroporti Holding. La Camera ha realizzato in questo modo 10,71 milioni che, entro novembre, verranno interamente utilizzati per la sottoscrizione dell'aumento del capitale sociale della Sab, società che gestisce lo scalo di Bologna. Aeroporti Holding detiene ora il 5% del capitale sociale della società Aeroporto G. Marconi di Bologna, la Camera il 50,39%.