Ahmadinejad: "Gli israeliani? Sono micrubi distruttivi"

Il presidente iraniano in visita a Damasco torna ad attaccare lo stato d'Israle: "Gli occupanti sionisti sono dei microbi distruttivi poichè il sionismo in sè è occupazione, aggressione, assassinio e annientamento"

Damasco - Il presidente iraniano Mahmud Ahmadinejad, in visita oggi a nella capitale Siriana, ha lanciato un nuovo attacco violento contro Israele, definendolo i suoi cittadini "microbi distruttivi". "Gli occupanti sionisti sono dei microbi distruttivi - ha detto Ahmadinejad nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente siriano Bashar al Assad - poichè il sionismo in sè è occupazione, aggressione, assassinio e annientamento". "Il sionismo è stato creato per minacciarci - ha aggiunto il presidente iraniano -. Sostenere la resistenza palestinese è un dovere umanitario e popolare. La Siria e l’Iran sono unite e si pogono al fianco della resistenza palestinese".