Ai Castelli Uccisa da stufa, casa di riposo sequestrata

Una donna di 91 anni è morta martedì mattina nella casa di riposo per anziani Casa del Rosario a Rocca di Papa. I familiari della donna si sono insospettiti quando hanno visto sul suo corpo delle ustioni e hanno saputo che la sera prima era esploso il termo-camino che l’ha investita. La famiglia ha sporto denuncia-querela nei confronti della casa di riposo ai carabinieri di Rocca di Papa. I militari hanno sequestrato la struttura e hanno trovato il termo-camino parzialmente smontato: si indaga anche su questo. I 17 pazienti ospiti della casa di riposo sono stati affidati ai servizi sociali del Comune di Rocca di Papa. Quattro giorni fa un’altra anziana di 92 anni era morta dissanguata nel suo letto in un ospizio del frusinate.