Ai cinesi piacciono le uova con gamberi e Grana Padano

I quasi duecento cinesi che in Cina hanno testato le ricette del libro curato, tra gli altri, dalla Regione Lombardia hanno gradito di più la Crema di uova al vapore con Grana Padano. Se volete cimentarvi, ecco la ricetta a iniziare dagli ingredienti, per 4 commensali: uova n. 3, salsa di soia 8 gr, olio di sesamo 3 gr, acqua tiepida 350 ml, gamberetti secchi 8 gr, cipollotto 3 gr, vino bianco dell'Oltrepo Pavese 8 gr, Grana Padano 50 gr e sale q.b. Procedimento: ammollate i gamberetti nel vino bianco (o comperatene direttamente di freschi, ndr), scolate e tritate finemente. Montate con la frusta le uova, la salsa di soia, il Grana Padano grattugiato, il sale e l'olio di sesamo in una pirofila capace, mettete a bagnomaria e fate cuocere a vapore per 15 minuti. Aggiungete i gamberetti e il cipollotto tagliato a julienne e servite. Non manca in pagina l’abbinamento con il Capriano del Colle Bianco Doc, «una piccola denominazione di origine a Sud della provincia di Brescia nel territorio dei comuni di Capriano del Colle e di Poncarale. Per questa tipologia, il vitigno principale è il Trebbiano di Soave, detto anche Lugana, prodotto sia nella versione frizzante che ferma. Si tratta di un vino da aperitivo, antipasti di pesce e verdure al forno o pasticciate».