Ai Concerti del Parco c’è Rocco Filippini

Torna a Roma dopo due anni di assenza, il violoncellista Rocco Filippini, uno tra i maggiori interpreti italiani, riconosciuto dalla critica internazionale come uno dei maggiori violoncellisti degli ultimi decenni. Questa sera all'interno de I Concerti nel Parco a Villa Doria Pamphilj sarà così di scena «Lo splendore del barocco», concerto che impagina un programma incentrato su Antonio Vivaldi del quale verrà eseguita una selezione dall’Estro armonico op. 3. Ne sono interpreti l’Orchestra Roma Classica, composta da professori dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia (violino di spalla, Santi Interdonato) e giovani ma già accreditati strumentisti italiani.