«Ai giovani italiani non piace fare i sarti»

La collezione Tod’s firmata da Derek Lam punta sugli accessori

In Italia mancano oltre 11.000 sarti, il lavoro c'è, ma ai giovani non interessa. È quanto emerso in occasione della presentazione a Firenze di «Su misura». «Secondo i dati forniti dal sistema Excelsior - ha spiegato Philip Taylor, direttore del Polimoda di Firenze - nel 58% dei casi gli atelier hanno serie difficoltà a reperire personale qualificato. Il lavoro è assicurato, la richiesta di nuovi sarti è altissima ma manca il ricambio generazionale.