Via ai lavori alla Centrale Niente taxi nella galleria

Chiusura al traffico progressiva, ma i pedoni potranno transitare. Per i tassisti due nuovi parcheggi in piazza Luigi di Savoia e IV Novembre. Il cantiere aperto fino a metà febbraio

I lavori alla Galleria delle Carrozze, alla stazione Centrale vanno avanti. Lo annuncia Grandi Stazioni, società del gruppo Ferrovie dello Stato: «Proseguono i lavori per la riqualificazione della stazione Centrale ad opera di Grandi Stazioni - spiega in un comunicato -. Per consentire i lavori di restauro e consolidamento delle volte della Galleria delle Carrozze senza intralciare il flusso dei pedoni sottostante, sta per prendere vita una struttura unica nel suo genere». La costruzione - si legge ancora nel comunicato - «si compone di venti grandi torri (8 per lato e quattro per la zona centrale della galleria) con una altezza di 9 metri, sulle quali verrà elevato un unico impalcato che avrà la funzione di ponte e sotto-ponte come protezione per le lavorazioni che verranno eseguite in quota. Le lavorazioni di restauro e di consolidamento delle volte ad una quota di circa 36 metri saranno eseguite tramite appositi carri mobili che scorreranno lungo i lati della galleria grazie a rotaie appoggiate ai montanti su travature reticolari».
Per l'allestimento del cantiere e il montaggio delle torri di appoggio, da oggi la Galleria verrà progressivamente chiusa al traffico. Niente macchine e niente taxi, dunque, anche se le auto bianche potranno però fermarsi nei due nuovi parcheggi taxi provvisori. I posteggi saranno costruiti con pensiline dedicate e vie di accesso protette sulle piazze laterali. Il primo parcheggio per taxi sarà aperto oggi, giorno della chiusura del lato est della Galleria, in piazza Luigi di Savoia. Il 10 gennaio, toccherà alla chiusura del lato ovest della Galleria e sarà aperto il secondo parcheggio per taxi in Piazza IV Novembre.
Il termine dei lavori per il montaggio e l'operatività del cantiere sospeso è previsto per metà febbraio; grazie, però, a «soluzioni innovative» la Galleria rimarrà sempre aperta al transito dei pedoni». Ogni informazione sui lavori è disponibile sul sito www.milano-centrale.it.